Si volta pagina!

Credo sia davvero arrivato il momento di voltare pagina, una volta per tutte.

In fondo, chi ci sta male, sono solo io!

Cercherò di vivere il presente, senza pensare più al passato e preoccuparmi del futuro! Cercherò di essere più ottimista e di prendere le cose molto alla leggera. La mia eccessiva sensibilità, che credevo fosse un pregio, si è rivelata per me fonte di sofferenza e inquietudine.

In dietro non si torna. Il presente posso cambiarlo, se voglio.

Ma per ora, voglio solo vivere, non voglio più piangermi addosso. In fondo sono circondata da persone che mi vogliono veramente bene. E se sono stata serena fino a meno di un mese fa, non vedo perché non dovrei riuscirci di nuovo!

E poi c’è questo blog, che mi permette di buttar fuori tutto quello che sento e provo, senza paura di nascondermi!

Le mie priorità saranno:

         Studiare e lavorare sodo per migliorare la mia precaria condizione lavorativa;

         Cercare di essere felice, impegnandomi seriamente;

         Uscire, uscire, uscire…

         Avere a che fare il meno possibile con le persone che mi creano solo ansie!

         Cercare di entrare a far parte di un coro, impresa assai ardua, viste le mie pessime capacità canore!

         Ridere, ridere, ridere…

         E soprattutto…beh, questa è una cosa che ho dentro!

 Deve maturare prima in me la convinzione di poterlo fare, e volerlo! Se ci riuscirò, riporterò i risultati!

4 pensieri su “Si volta pagina!

  1. Oh, finalmente!
    Questo è parlare!
    Sicuramente riuscirai a mettere in atto quanto ti sei proposta… e noi ti saremo vicino, a darti tutto il supporto che ti serve.🙂

    P.S. Se cambi, CAMBIA DAVVERO TUTTO (tipo: grandi saldi, si butta il vecchio e si prende il nuovo).😉

  2. Brava, ti voglio proprio copiare!
    Mi scoccia solo arrivare seconda nei miei complimenti, questo Giovy sembra che non abbia niente di meglio da fare che leggere il tuo blog e commentare all’istante!

  3. Ma guarda, che bella idea fare una lista. Io adoro le liste, sono un po’ come il protagonista di Alta fedeltà (e chi si ricorda il nome?). La mia lista attuale è:
    1. iscrivermi in palestra prima di diventare grassa come un ippopotamo;
    2. ottenere del denaro a qualunque costo, tanto denaro;
    3. cercare di fare come a Bruxelles, tra studio e lavoro, dove sgobbano 48 ore a settimana! Non dico proprio 48, ma almeno arrivare a 42 effettive…
    4. iscrivermi al coro;
    5. comprare un paio di favolosi stivali;
    6. girare un corto di prova con la magnifica videocamera di Giovy;
    7. leggere Underworld;
    8. riuscire a prenotare (proprio come in un sogno di qualche giorno fa) un viaggio a Londra per due;
    E per ora mi accontento di questo.
    Baci!🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...