Donne della mia famiglia

Qualche anno fa non avrei scritto questo post. Forse perché non mi rendevo conto di quanto forti, essenziali ed uniche potessero essere le donne. Non mi rendevo conto ella fortuna che avevo.

Tra l’altro, in passato, quando per la prima volta guardai “Il mio grosso grasso matrimonio greco”

sorrisi, beffarda, alle parole della protagonista, che si reputava fortunata per essere nata nella sua famiglia, dove c’erano donne di diverse generazioni, che l’avevano supportata e aiutata in tante situazioni più o meno difficili. All’epoca, forse perché più fanciulla, le reputavo quasi ingombranti. Ora mi rendo conto che sono molto fortunata, e di questa fortuna me ne rendo conto in un momento assai particolare della mia vita. Ieri, ero a casa, e siccome nel pomeriggio sarebbe venuta mia sorella con i suoi due meravigliosi bambini a farci visita, mia madre, le mie due zie e mia nonna hanno deciso di trascorrere il pomeriggio a casa per stare tutti insieme. Successivamente si è aggiunta mia cugina, al 4 mese di gravidanza. Perché tutte queste donne insieme, di quattro generazioni diverse? Mia sorella ha scoperto di avere un problema di salute quindici giorni fa, e d’allora non passa giorno in cui non si approfitti per stare insieme, per farla svagare, per evitare che pensi troppo. In attesa dell’intervento, che, si spera, riporterà tutto alla normalità.

Questo post è un inno alle donne, fragili ma coraggiose, con un cuore grande, capaci di strapparti un sorriso anche nei momenti peggiori, che donano il loro sorriso nonostante i problemi quotidiani. Un inno alle donne, che sono di inossidabili come l’acciaio ma con un cuore tenero e gentile. Un inno alle mamme, che anche se soffrono supportano i figli, in ogni momento. Questo mio post non verrà letto da loro, che non hanno famigliarità con la tecnologia, ma è una perla che aggiungo alla mia collana di ricordi. Una collana che non si spezzerà mai.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...