Bed & Breakfast…De Angelis

Lo scorso fine settimana sono stata a Ginosa Marina ed ho avuto la fortuna di alloggiare in un B&B davvero accogliente e curato. Il proprietario è un mio caro amico, ma a tesserne le lodi non sono solo io. Le persone che hanno trascorso la vacanza con me, sono rimaste affascinate dalla gentilezza di Domenico (sempre il proprietario), dalla pulizia degli ambienti, dalla cura nell’arredare le stanze e soprattutto dalla formula B&B. In italia ormai, chi ti propone questa soluzione, in realtà ti da’ una stanza d’albergo con colazione al mattino, senza calore e contatto umano, elemento essenziale nel B&B originale, nato in Irlanda, dove i proprietari di una casa mettono a disposizione una stanza per chi lo volesse. Infatti, al B&B De Angelis il proprietario vive nella stessa casa, su di un piano diverso ed è sempre a disposizione. Gli ambienti sono quelli di una casa, anche piuttosto carina, visto che c’è il giardino!

A chiunque dovesse scegliere di trascorrere la sua vacanza a Ginosa Marina, consiglio questo B&B. Buone vacanze a tutti!

Annunci

Salsa di pomodoro… fatta a casa

E’ arrivata l’estate e come accade sempre in questo periodo, al mio paese è tempo di fare le conserve!

I pomodori sono ormai maturi, e proprio come le formichine scrupolose, che mettono da parte le scorte per l’inverno, così anche da noi c’è ancora l’usanza di fare la “salsa di pomodoro”, che servirà per tutto l’inverno! Utile, economica e genuina, visto che i pomodori sono coltivati da noi, e le procedure per farla sono molto rigorose e attente a tutte le norme igieniche!

E’ inebriante il profumo che si sprigiona per le strade! Pomodori passati, basilico fresco e ceppi bruciati e scoppiettanti, necessari questi ultimi per portare ad ebollizione l’acqua che ospiterà le bottiglie piene di salsa (una pastorizzazione fatta a casa)!

La salsa è molto semplice da fare:

Si lavano i pomodori, si fanno a pezzi e si salano. Dopo questa operazione vengono bolliti in acqua e lasciati scolare per tutta la notte. Il giorno dopo vengono passati in una macchina spremitrice. La salsa che si raccoglie in una bacinella posta sotto la macchina, viene messa in bottiglia, insieme al basilico fresco. Si tappano le bottiglie e si mettono a bollire per tante ore in acqua. Bisogna usare delle accortezze: prima di mettere le bottiglie in questi bidoni pieni di acqua, la mia nonna adagia sul fondo dei panni, per evitare che si rompino.

E così, da domani, avrò la fortuna di mangiare la pasta con il sugo “novello”!

 

Ceppi scoppiettanti
guizzi di scintille ballerine nell’aria
da ogni vicolo si spande
il fresco profumo della passata di pomodoro
tradizione consolidata di questi periodi!

pomodori,  basilico,  sale
colori e sapori della bella Italia

Le 7 meraviglie del mondo moderno

Come avevo già precedentemente scritto, il 07/07/07 sono state annunciate a Lisbona, le 7 meraviglie del mondo moderno. Eccole qui elencate:

1. la Grande Muraglia cinese

2. Il Colosseo

3. Petra,  in Giordania

4. La statua di Cristo Redentore, a Rio de Janeiro

5. Le rovine di Machu Picchu in Perù

6. La piramide di Cichen Itza in messico

7. Il Mausoleo di Tai Maha in India.

Sono state votate dagli internauti (anche da me, ovviamente), ma, ahimè, non hanno valore ufficiale, nel senso che l’Unesco non assicura particolari misure per la loro tutela.

Sono soddisfatta delle scelte fatte, e orgogliosa che sia rientrato anche il Colosseo.