“I dieci comandamenti” a Torremaggiore

i-dieci-comandamenti.jpgStanding ovation ieri, al teatro “ Luigi Rossi “ di Torremaggiore, per la rappresentazione del musical “ I dieci comandamenti”, messo in scena dal gruppo della parrocchia di San Nicola.La rappresentazione si divide in due atti: nel primo viene rappresentata il ritrovamento di Mosè nelle acque del Nilo, il rapporto con il fratello Ramses e la scoperta di essere Ebreo; nel secondo vi è la rappresentazione delle “dieci piaghe”, la fuga nel deserto e la consegna delle tavole.Lo spettacolo è stato davvero bello ed emozionante, con attori bravi, dei veri talenti nascosti, che hanno una voce calda e grinta da vendere. Persone che conoscevo, ma ignoravo le loro doti. I costumi sono sfarzosi, luccicanti, colorati, ma mai esagerati. E cosa dire delle ballerine? I loro corpi si muovevano sinuosi a ritmo di musica, cosa naturale per una ballerina, ma comunque degna di descrizione. Il finale è stato semplicemente fantastico.Ecco il messaggio finale:

E’ un attimo, la vita..

E’ fragile, la vita…

Nel correre seguendo i tempi

Buttiamo via i momenti.

Noi saremo il domani,

noi saremo il cammino..

perché l’amore condiviso darà

la voglia di amare.

 Queste sono le mie personalissime opinioni, ma per chiunque fosse interessato, ci sarà una replica a San Severo (FG) il 23 Maggio 2007, e come sempre, il ricavato sarà devoluto in beneficenza. I biglietti si acquistano presso il centro TIM Patella, di Torremaggiore (C.so Italia).